La Costituzione presa “in contropiede”

“E’ possibile, in contropiede, con tutte le discussioni attuali sulle riforme istituzionali, rileggere la Costituzione alla luce di questo nuovo sguardo?”, per alcune sì e per dimostrare che si può lo faranno attraverso la lettura di cinque articoli particolarmente significativi prendendo in prestito la voce di cinque donne autorevoli per discutere e commentare insieme la Carta: Luisa Muraro…

Corso giornalisti Rai: per non parlare più di raptus e delitto passionale

    Si parla ancora molto di linguaggio e di una narrazione che superi stereotipi e discriminazione di genere. Qualcuno però si alza e cerca di farla questa formazione a chi opera dentro l’informazione. E’ il corso per giornalisti organizzato dalla Commissione Pari Opportunità dell’Usigrai, Ordine dei Giornalisti del Lazio e Stampa Romana in sinergia con la…

Dalla parte di bambini e bambine (da sempre)

Nobel per la pace – Il premio 2014 è stato assegnato a Malala Yousafzai e a Kailash Satyarthi «per il loro impegno contro la sopraffazione nei confronti dei bambini e dei giovani e per il diritto di tutti i bambini all’istruzione» Luisa Betti da Azione 20 ottobre 2014 La notizia le è arrivata a scuola,…

Ma davvero Renzi pensa di comprarci con 80 euro?

Non c’è più nessun dubbio: questo governo con una mano prende i tuoi soldi e con l’altra di dà gli spicci facendoti credere che è un affare. Eppure gli italiani e le italiane sembrano non accorgersi: soprattutto le donne, ingannate dallo specchietto per le allodole delle 8 ministre su 16, che partendo già da evidenti…

Mariella Gramaglia e il sogno di libertà

Ieri alla Casa Internazionale delle donne di Roma, un unico nome girava tra le sale e il giardino: Mariella Gramaglia. Un nome sussurrato, pianto, ricordato e raccontato da chi l’aveva conosciuta a chi non l’aveva mai incontrata. Occhi lucidi per la sua scomparsa dopo una lunga malattia, volti smarriti come di chi è consapevole che…