La famiglia italiana fa più vittime della mafia (2012)

IL MANIFESTO – 7 MARZO 2012 –

Luisa Betti

Uno dei primi report che con un certo spazio, e una certa accuratezza di dati, sono stati pubblicati sulla stampa italiana per analizzare il femminicidio – femmicidio, in cui, riprendendo sia la Piattaforma Cedaw sia le osservazioni della Special Rapporteur dell’Onu, Rashida Manjoo, si evidenzia come in Italia la forma più estesa di violenza sulle donne sia la violenza domestica e nei rapporti intimi. Uno stimolo che porterà l’Italia a concentrarsi sul fenomeno.
(cliccare sul’immagine per leggere l’articolo)
 
cliccare sull'immagine

cliccare sull’immagine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...