#femminicidio: confronto tra istituzioni, direttor* (e me)

“Convenzione di Istanbul e Media”: un incontro per cambiare. Al Senato un tavolo sulla narrazione del femminicidio nell’informazione con le istituzioni, le direzioni dei giornali e la società civile  “Le Parti incoraggiano il settore privato, il settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione e i mass media, nel rispetto della loro indipendenza e libertà di espressione,…

Confronto pubblico a Roma sul decreto 93 (DL femminicidio V parte)

Oggi a Roma, alla Casa internazionale delle donne (Via della Lungara 19, ore 18) è previsto un incontro pubblico tra la società civile, magistrate,  operatrici, giuriste e avvocate e parlamentari sul decreto femminicidio che tra pochi giorni approda alla camera per la discussione in aula. “Decreto Sicurezza: soppressione o modifica radicale”, è stato promosso dal comitato promotore…

Cosa significa “centro antiviolenza”? (DL femminicidio IV parte)

Si parla molto, e se ne parlerà ancora, del decreto sul femminicidio che la prossima settimana approda in aula. Se ne parla perché finalmente c’è una partecipazione della società civile che lavora con indefessa volontà alla costruzione di un percorso politico e che non solo è riuscita a far mettere in agenda la questione della…

Le donne non sono pazze: la violenza istituzionale e i figli contesi (DL femminicidio III parte)

In questi giorni è stato avviato l’iter del decreto legge sul femminicidio nelle commissioni giustizia e affari costituzionali, dove si discute di alcuni cambiamenti del codice penale in relazione alla violenza contro donne e minori, nella speranza di mettere fine a ingiustizie, sopraffazione, paura, inferni domestici, abusi, violenza, che in questo Paese si consumano soprattutto tra…

La violenza non è un passepartout (DL femminicidio II parte)

Mentre sui giornali appaiono notizie di arresti in flagranza per violenza domestica grazie al decreto legge sul femminicidio (n.93/2013), come se fosse spuntata la bacchetta magica in mano a uno Stato incapace di affrontare il problema, continuano le critiche argomentate verso il DL di ferragosto che però, guarda caso, non hanno uno spazio mediatico adeguato, almeno…