Smartphone: se lo usa lei fa notizia

Se lo usano gli uomini, tutto bene, ma se sono le donne a usarlo, diventa una distrazione dalla famiglia e dalle faccende domestiche. Che cos’è? è l’iPhone, ma soprattutto l’applicazione “What’s up” (con cui si può chattare liberamente e costantemente con i propri contatti) che in Arabia Saudita – a quello che sostiene il giornale “Al-Watan” – potrebbe per far saltare matrimoni e unioni. Le donne, quelle che se lo possono permettere e sempre seocndo il quotidiano saudita, passerebbero infatti ore e ore con l’iPhone in mano invece di badare alla casa, alla famiglia e al marito nel modo in cui competre loro, e senza preoccuparsi di far circolare all’esterno i fatti di casa propria. Nel dibattito che si è scatenato è stata interpellata anche la sociologa Amal Eyad al-Jihni che ha spiegato come questo coinvolga “impiegati sul posto di lavoro o le casalinghe”, con il rischio di “divulgare i segreti di famiglia a tutti i propri contatti”, senza contare “la frenesia esagerata con cui si inviano e si condividono immagini di ogni genere”, con il risultato di “banalizzare qualunque cosa”. Eppure anche qui la differenza di genere si fa sentire: “Un anno fa ho comprato un iPhone a mia moglie, nella speranza di appianare le tensioni che c’erano tra di noi. Poi lei ha cominciato a trascorrere lunghe ore a chattare con What’s up e questo ha aggravato ulteriormente la situazione”, dice Fahd Ben Turki in una intervista; d’altra parte anche Umm Maha, una moglie dipendente da iPhone, racconta che il marito “passava ore e ore con questo apparecchio, anche mentre guidava la macchina o facevamo la spesa al mercato. Allora ne ho comprato uno anch’io e ora sono dipendente come lui”.

Quindi se lo usa lui, va bene, se lo usa lei invece nasce il dibattito, le interviste, l’articolo sul giornale. Insomma, fa notizia.

Fonte: adnkronos/Aki

Un pensiero su “Smartphone: se lo usa lei fa notizia

  1. Per lavoro io e mio marito ci rechiamo spesso a Jeddah. E devo dire che, a parte la distinzione sessista, una cosa dell’articolo e’ vero: le donne Saudite sono sempre, perennemente col telefono in mano. All’Ikea, al supermercato, al parco giochi, in macchina, mentre ti parlano guardano il telefono. Anche gli uomini, ma mi sembra meno. sara’ che loro hanno una vita un po’ piu’ varia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...