Uccide il figlio per vendetta sulla moglie

Come poteva essere un “uomo mite”, uno “buono come il pane”, un padre “amorevole”, come lo hanno descritto la maggior parte dei giornali ostentando profili psicologici di un uomo “distrutto dal dolore” per la separazione dalla moglie, quello che ieri ha fracassato il cranio del figlio di 17 anni che dormiva nel letto di casa…

Armani: se porto i tacchi o no, sono affari miei

Ieri, durante la presentazione milanese della sua nuova collezione autunno/inverno 2012-2013, Giorgio Armani, il re della moda made in Italy, per intenderci quello che negli anni ’80 ha infilato la donna nei grigi e nei neri, rendendola un po’ mascolina, diciamo androgina con volti irregolari  piazzati su corpi al limite dell’anoressico, insomma lui, ha affermato:…

Iraniane arrestate

Mentre Amnesty International sollecita le autorità iraniane a rilasciare le persone arrestate per aver criticato il regime, gli arresti in Iran continuano, soprattutto in vista delle elezioni del 2 marzo. Sotto la scure delle autorità iraniane sono recentemente finite la giornalista Mahsa Amrabadi, che è stata condannata a 5 anni dal tribunale della Rivoluzione di…

Niente Olimpiadi per le saudite

Ormai è chiaro: l’Arabia Saudita non permetterà neanche quest’anno che ci siano donne provenienti dal suo paese pronte a competere nelle gare delle Olimpiadi del 2012. La delegazione di atleti sarà quindi completamente maschile, e senza che il regno sia soggetto ad alcuna penalità. Human Rights Watch ha invitato il Comitato Olimpico Internazionale (IOC) a…

L’ennesima vergogna sull’aborto

Una dopo l’altra, ogni barriera, ogni pudore, ogni ostacolo all’umiliazione della donna, sta per essere superato, e a incoraggiare non sono la feccia di questo paese ma le istituzioni, con il risultato di un progressivo arretramento verso una società radicalmente e profondamente patriarcale e violentemente maschilista. Dopo la legge Tarzia nel Lazio, per cancellare i…

Cara ministra Fornero

La ministra Elsa Fornero si sente offesa. Con un chiaro riferimento alla “farfalla” di Sanremo apparsa sulla coscia della valletta Belen Rodriguez, la ministra, durante un convegno, ha detto ieri: “Come donna qualche volta mi sono sentita offesa dai programmi televisivi. La cosa migliore è cambiare canale o spegnere del tutto la tv che è più…